I tapisroulant elettrici

Il più venduto

Miglior rapporto qualità prezzo

Offerta

Il migliore


Il tapis roulant elettrico è uno degli attrezzi più apprezzati dalle persone che vogliono mettersi in forma e che, per un motivo o per un altro, non possono andare a correre su strada o al parco. Sono molto apprezzati sia in palestra che a casa, perché essendo macchinari facili da utilizzare si adattano perfettamente alle necessità di allenamenti sia professionali che più amatoriali.

Esistono tapis roulant elettrici per la casa e modelli professionali per le palestre; la differenza principale sta nel fatto che un treadmill domestico può funzionare per un massimo di tre ore di seguito, dopo le quali servirà un’ora per il raffreddamento, un tappeto da corsa professionale può lavorare per otto ore consecutive.

I tappeti da corsa elettrici hanno un motore che può variare di potenza (per quelli casalinghi si va da un minimo di 1,5 cavalli a un massimo di 3,5 cavalli, quelli professionali arrivano fino a 6) e che può essere ventilato o non ventilato. Nel primo caso avremo un raffreddamento del motore che ne impedirà il surriscaldamento, nel secondo no.

Il nastro del tapis roulant elettrico è generalmente ortopedico, ovvero ottimizzato per rendere la camminata o la corsa il più confortevole possibile. I migliori nastri, infatti, danno l’impressione di camminare su un tappeto di erba o più in generale su un terreno molto liscio.

Molto importanti sono gli ammortizzatori dei tappeti elettrici, chiamati elastomeri, che permettono alla persona di correre senza il rischio di farsi male alla schiena o alle giunture. A riguardo, le scarpe sono importantissime perché, se ben ammortizzate, favoriscono movimenti ancor più naturali e fluidi.

I tappeti da corsa elettrici sono generalmente dotati anche di una console dove si possono leggere i valori dell’allenamento come calorie, distanza, tempo e, in alcuni casi, anche le pulsazioni. In base al tipo di allenamento da fare, si può abbinare la console del tapisroulant elettrico a un cardiofrequenzimetro per essere sicuri di tenere le pulsazioni a un livello ottimale.

I tapis roulant elettrici pieghevoli

Per ottimizzare lo spazio in casa esistono tapis roulant elettrici pieghevoli che si differenziano da quelli salvaspazio. I pieghevoli, infatti, si richiudono a sandwitch finendo per occupare un massimo di 50 cm di larghezza; quelli salvaspazio sono molto più sottili e meno robusti, per questo occupano un massimo di 30 cm.

I tapisroulant elettrici pieghevoli sono una scelta azzeccata per chi vuole avere un tradmill performante, senza aver necessariamente bisogno di troppo spazio a disposizione. Hanno tutte funzionalità, compresa la console, e possono essere posizionati contro una parete (addirittura sotto al letto!) quando non vengono utilizzati.

Perché comprare un tapis roulant elettrico

Il tapis roulant elettrico è ottimo per chi vuole fare allenamenti molto intensi, come per una preparazione a una corsa o a una maratona. Danno modo di sapere sempre i valori dei propri allenamenti e possono essere inclinati per aumentare lo sforzo dei muscoli.

Per chi vuole dimagrire o tonificare tutto il corpo, rispetto a un tappeto da corsa magnetico, è sicuramente da consigliare al 100 % il tapis roulant elettrico.

Il più venduto

Miglior rapporto qualità prezzo

Offerta

Il migliore

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi