Il pioniere della misurazione wireless della frequenza cardiaca ha in catalogo modelli di cardiofrequenzimetro Polar adatti a chiunque, per tutti gli sport.

Creato oltre 30 anni fa, il cardiofrequenzimetro Polar resta il leader nel vasto mercato dei rilevatori della frequenza cardiaca per l’allenamento con funzioni cardio esclusive che rendono gli orologi Polar unici.

La Polar Electro, azienda finlandese fondata nel 1976, è stata la pioniera nel campo della rilevazione della frequenza cardiaca nello sport: nel 1979, ottenne il suo primo brevetto per la misurazione wireless della FC e, nel 1982, lanciò il primo cardiofrequenzimetro da polso senza fili rivoluzionando il training degli atleti.

Offerta
Offerta
Offerta
Offerta

Oggi, dopo oltre 30 anni, offre la più vasta gamma di prodotti e, nel suo catalogo, sono presenti cardiofrequenzimetri Polar dai più semplici ed essenziali ai più tecnologicamente avanzati: orologi per il fitness, per il running ed il ciclismo, bracciali per il nuoto, fascia cardio Polar per qualsiasi sport: all’ orologio cardiofrequenzimetro Polar si abbinano anche accessori come i sensori GPS o il Foot Pod per dare informazioni sulla velocità, sul passo e sulla distanza percorsa (contachilometri).

Grazie al ciclocomputer Polar Cyclovantage distanza e velocità vengono combinate con la frequenza cardiaca per dare agli amanti della bici ed ai ciclisti professionisti una visione completa ed immediata della loro performance.

I modelli Polar cardio o di orologio Polar si dividono in quattro categorie: codificati e non codificati a batteria sigillata, codificati e non codificati a batteria sostituibile. Tutti dispongono di un trasmettitore sigillato e monoblocco, per rendere i cardiofrequenzimetri impermeabili e sicuri.

I più avanzati vengono progettati in versione codificata (Own Zone) e sono in grado di escludere eventuali interferenze provocate da altri cardio circostanti.
In altri, il Target Zone permette di personalizzare al massimo il livello di allenamento in base ai parametri legati al singolo individuo.

Orologio cardiofrequenzimetro Polar: modelli per il fitness e non solo

Se il vasto mercato dei cardiofrequenzimetri propone i modelli più variegati sia nel design che, soprattutto, nelle funzionalità, il cardiofrequenzimetro Polar sviluppato per ogni esigenza e sport offre veramente di tutto, dal più essenziale al più evoluto, da quello con fascia cardio a quello senza fascia toracica.

Dovendo scegliere i prodotti della linea cardio FT per il fitness (che equivalgono all’assistenza di un personal trainer) si rischia di fare confusione.
Scopriamo i modelli principali nelle loro caratteristiche essenziali iniziando proprio dalla linea FT.

Offerta
Offerta

I Polar FT1 e FT2 sono i più semplici ed essenziali: consentono di visualizzare i valori di frequenza cardiaca media e massima di ogni allenamento e di impostare range di frequenza manualmente.

Oltre a queste caratteristiche basilari, il Polar FT4 permette di impostare la frequenza cardiaca massima e di mostrare i risultati dei valori relativi agli ultimi 10 allenamenti offrendo una personalizzazione completa del training.
Calcola in modo preciso le calorie bruciate oltre ad avere le principali funzioni di un orologio da polso sportivo.
In più, consente la visualizzazione grafica delle zone di allenamento e con Heart Touch potrete cambiare visualizzazione senza premere nessun tasto, semplicemente avvicinando il cardiofrequenzimetro al trasmettitore della fascia cardio.
Il cardiofrequenzimetro Polar FT4, indicato anche per il nuoto e capace di resistere fino a 30 metri di profondità, è uno dei più gettonati e premiati dalle opinioni degli utenti.

Il Polar FT7 permette di impostare manualmente il limite superiore delle zone di allenamento, offre un resoconto settimanale dei workouts svolti e dispone di 99 files di memorizzazione.

Con il cardio Polar FT20 si controlla l’impatto cardiaco delle attività quotidiane 24 ore su 24, sette giorni su sette.

I cardiofrequenzimetri Polar FT40, FT60 e FT80 fanno ancora di più: si interfacciano con il PC per salvaguardare i dati quando la memoria dell’orologio Polar è esaurita, conteggiano le calorie bruciate, eseguono fitness test ed analizzano i miglioramenti della forma fisica, allenamento dopo allenamento.
In particolare, i cardio Polar FT60 e FT80 sono compatibili con il GPS e con il sensore da scarpa S1 per avere informazioni sulla velocità in fase di running.
L’analisi eseguita dall’FT80 sul workout è più precisa e dettagliata rispetto al Polar FT60.

Alla gamma FT se ne aggiungono molte altre come la V, la M, la RS, la CS o la T (come il T31).

Della V ricordiamo il cardiofrequenzimetro Polar V650, completo di fascia cardio e bike computer GPS integrato: pianifica ed analizza l’allenamento nei dettagli, ha il barometro integrato, un display touchscreen a colori extra large da 2,8 pollici, è compatibile con sensori di frequenza cardiaca ed i sensori ciclo Polar Bluetooth Smart.

Per atleti professionisti e dilettanti è disponibile il Polar V800 HR che misura le prestazioni, un vero computer da allenamento.

L’orologio Polar M400 è un cardiofrequenzimetro da running con caratteristiche molto smart ed un’autonomia eccezionale (fino a 21 giorni di utilizzo): è stato uno dei primi orologi da fitness a colmare la lacuna tra smartwatch con GPS ed activity band ed ha tutte le caratteristiche di una fitness band per un controllo totale dell’attività sportiva.

La fascia cardio Polar H7 è un cardiofrequenzimetro che funziona con tecnologia molto avanzata e Bluetooth 4.0 supportando anche il WearLink 5kHz della Polar: è compatibile con gran parte dei dispositivi Apple mentre è più limitato con gli Android.

Le linee RCX5 e RC3 GPS sono lo strumento preferito dai triatleti e dagli appassionati di varie attività outdoor.

Il cardiofrequenzimetro Polar CS500 ha introdotto la rivoluzionaria funzionalità rocker-switch per un miglior monitoraggio ed una più semplice navigazione nel menu del display anche ad alte velocità: è un ciclocomputer con sensore di velocità, cardio ed altimetro.

Il Polar RS300X funge da vero e proprio coach per chi pratica running; prevede la funzionalità di personalizzazione Target Zone e consente di monitorare i progressi nel tempo.

Fra le ultime uscite, segnaliamo il cardiofrequenzimetro Polar A300 HR, progettato per migliorare la forma fisica in modo più facile e veloce, ed il Polar M400 HR, vincitore ISPO Award Gold Winner 2015/2016.

Offerta
Offerta
Offerta
Offerta
Offerta
Offerta
Offerta

Il cardiofrequenzimetro Polar al miglior prezzo

Offrendo la più vasta e completa gamma di prodotti, il cardiofrequenzimetro Polar è disponibile a prezzi molto diversi a seconda del modello e delle funzionalità. Si passa da un costo minimo di 35 euro per l’FT1 ad un massimo di circa 450 euro per il modello GPS V800.

Il più gettonato, il Polar FT4, ha un prezzo di listino di circa 80 euro ma si può trovare online a prezzi più bassi (su Amazon si trova a circa 50 euro).

Sempre sul sito Amazon l’orologio Polar M400 costa 148 euro, la fascia cardio Polar H7 ha un prezzo di 50 euro, mentre l’RS300X è proposto a 73 euro ed il CS500 a 186 euro.

Se preferite acquistare in un negozio fisico, ci sono molti store dove poter scegliere i principali modelli di cardiofrequenzimetro Polar in offerta.

Per i modelli più evoluti il prezzo, ovviamente, sale: su Amazon trovate l’FT40F a 99 euro, l’FT60 a 133 euro, il Polar V650 a 204 euro.



Hai delle domanda o vuoi lasciare un tuo parere?

Hai delle domande su particolari prodotti a cui non hai trovato risposta Questo è il posto giusto. Scrivi un commento e ti risponderemo!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi