Chi vuole lavorare sulle braccia ed ottenere bicipiti di ferro sceglie il curl manubri per eseguire esercizi mirati al potenziamento ed allo sviluppo dei seguenti gruppi muscolari: il bicipite brachiale, il brachiale ed il brachioradiale.

Questo workout consente di stimolare al meglio tutti i flessori del braccio.

Il curl, in genere, può essere eseguito usando bilanciere, manubri o cavo basso ed è consigliabile alternare l’utilizzo di questi tre attrezzi per ottenere i massimi risultati.

  • Fibbie a sgancio rapido si adatta facilmente alla Diametro foro 30 mm Olympia bilanciere
  • Aprire e chiudere facilmente. Facile da utilizzare ed è fest
  • Panca multifunzione per sit-ups, esercizi per la schiena e sollevamento pesi | Supporto per l'allenamento mirato dei bicipiti | Possibilità di allenamento personalizzato
  • Set di manubri da 20 kg in dotazione | 7 livelli di regolazione per cintura di sostegno
  • Solido e stabile costruzione in acciaio spessore: 50 x 50 mm
  • culhantel vassoio Altezza: 62 a 82 cm regolabile

Prima, però, di consigliare gli strumento attraverso cui ottenere braccia forti e massicce, è giusto indicare gli esercizi migliori da eseguire per giungere al traguardo in modo corretto, ragionevole ed efficace.

Prima di scoprirli, considerate che il curl con manubri punta a sviluppare gran parte del bicipite ed è, perciò, un allenamento complesso: sviluppa la massa del bicipite isolando i due capi dello stesso.

Di base, viene eseguito su inclinazione del manubrio con supinazione e pronazione.

Esecuzione curl manubri: varianti dell’allenamento

I curl manubri possono essere eseguiti attraverso vari esercizi: in piedi, da seduti, unilaterali o bilaterali, su panca inclinata, ecc.

Indipendentemente dalla variante dell’esercizio, dovrete stabilire il peso ideale per la vostra preparazione fisica e dosare correttamente lo sforzo: quest’ultimo deve interessare i bicipiti, non le spalle o il resto del corpo (che, durante il workout, deve mantenersi assolutamente fermo).

L’esercizio di base va eseguito piegando il braccio ed iniziando a sollevare il manubrio fino alla spalla mantenendolo orizzontale ed insistendo sulla massima contrazione (di picco).

Se volete isolare il capo esterno del bicipite non dovrete far altro che effettuare una leggera pronazione di un paio di gradi avendo cura di mantenere orizzontale il manubrio.

Restano, quindi, la contrazione di picco e la pronazione i due fattori importanti per eseguire il corretto curl manubri.

La variante a martello, che intensifica la stimolazione del brachioradiale, va eseguita mantenendo neutra l’impugnatura e compiendo una flessione di poco più di 90°.

Per provocare una tensione maggiore del tratto lombare il curl manubri va eseguito seduti su una panca inclinata a 45° – 60° che imponga al bicipite brachiale uno stato di pre-stiramento per l’aumento della tensione muscolare: questa variante non è adatta a chi ha problemi all’articolazione della spalla, che in questo esercizio viene flessa maggiormente stressando il capo lungo del bicipite.

Premesso che lo sviluppo dei bicipiti si basa non solo sulla flessione (curling) del gomito ma anche sull’atto di supinarlo (ruotando il palmo verso l’alto), il bilanciere blocca i polsi rendendo impossibile la suddetta supinazione mentre il curl manubri è l’ideale per eseguire il movimento perfetto.

Il curl manubri supinato si esegue assicurandosi, innanzitutto, che il polso sia completamente supinato prima che si verifichi l’angolazione di 90° tra avambraccio e bicipite.

  • Fibbie a sgancio rapido si adatta facilmente alla Diametro foro 30 mm Olympia bilanciere
  • Aprire e chiudere facilmente. Facile da utilizzare ed è fest
  • Panca multifunzione per sit-ups, esercizi per la schiena e sollevamento pesi | Supporto per l'allenamento mirato dei bicipiti | Possibilità di allenamento personalizzato
  • Set di manubri da 20 kg in dotazione | 7 livelli di regolazione per cintura di sostegno
  • Solido e stabile costruzione in acciaio spessore: 50 x 50 mm
  • culhantel vassoio Altezza: 62 a 82 cm regolabile
  • Bilanciere curl lungo 120 cm con set pesi 23,5 kg
  • Ergonomico, antiscivolo & delicato sui polsi
  • La panca da body-building per curl di bicipiti di TecTake offre le premesse ideali per lo sviluppo di una compatta muscolatura dei bicipiti - training professionale a casa propria // Dimensioni totali: (lungh. x largh. x H): 100 x 65 x 96 cm // Peso: 11,5 kg
  • Nel caso della panca curl, spesso chiamata anche "panca Scott", l'attenzione è focalizzata sull'allenamento di isolamento dei bicipiti. Grazie alla particolare disposizione di sedile e imbottitura per le braccia, il corpo viene fissato in modo così sicuro, che nessun altro muscolo deve essere sollecitato per eventualmente assicurarne la stabilità.
Offerta
  • LE MIGLIORI MARCHE: i manubri da aerobica originali »Liona« di #DoYourFitness sono lavorati alla perfezione e quindi ideali per allenare in modo mirato la forza e la resistenza. I nostri manubri sono disponibili in varie classi di peso.
  • MATERIALE: l'interno è di ghisa, rivestita in espanso. L'espanso offre un'ottima protezione, così anche cadendo per terra non danneggeranno il pavimento.
23,99 €30,99 €
  • Portapesi per bilanciere e manubri curl | 2 superfici di appoggio (5 e 15cm di spessore per pesi di diverse misure) | Altezza regolabile con sgancio rapido - perfetto per qualsiasi dimensione del corpo e per diversi tipi di esercizi
  • Carico massimo: 100kg | Rivestimento dei piedi d'appoggio per la sicurezza dello stand
  • Materiale: ferro nichelato massiccio, Diametro: 30 mm, Lunghezza: 120 cm, Peso: 7,0 kg
  • Confortevole a tatto - Il manico a diametro di 30 mm è più adatto per impugnatura di 25 mm, fornisce tatto confortevole
  • manubrio-SZ con 8 pesi del peso complessivo di 18,5kg. Peso del manubrio di 7kg per 25,5kg di peso complessivo. | design energico con impresso logo Klarfit | asta del manubrio cromata
  • chiusure a stella per la la sicurezza dei dischi | dischi del manubrio con rivestimento in plastica - per evitare graffi al contatto con altre superfici
  • Manubri, adatto per tutti i bilancieri da 2,54 (1 cm
  • Coppia di manubri da 35 cm Bars-& 40 cm, potenza: 50 Kg Max.
  • Hardcastle Barre manubrio da 18" per bodybuilding - Si vendono a coppie
  • Per tutti i dischi standard da 1"
  • Spessore tubolare acciaio telaio tubolare in acciaio molto resistente
  • Spessa imbottitura per gli allenamenti più intensi, durevole
  • 25 millimetri bicipite curl bar
  • Antiscivolo zona impugnatura zigrinata
  • Prodotto solido - Il bilanContenuto della consegna - Dischi: 2 x 5 kg, 4 x 2,5 kg; 1 x bilanciere curvo; 2 x chiusure a vite-stellaciere è in ferro; i dischi di peso sono in ghisa verniciata. Le chiusure a vite-stella provvedono che i pesi siano sempre saldi e sicuri al bilanciere
  • Bilanciere - Lunghezza: 120 cm, Diametro: ∅ 25 mm, Peso: 5 kg
Offerta
  • 50mm OLYMPIC SIZE - Power Guidance morsetto bilanciere adatta per 2 pollici di dimensioni standard olimpici.
  • DESIGN AVANZATO - disegno della serratura Uno scatto per una facile installazione e la rimozione, Primavera Powered Snap-Fermo design per mantenere al sicuro
11,95 €16,95 €
  • solida Supercurl Bar per allenamento ai pesi in casa o in palestra | manubrio da 120 cm di lunghezza con carico massimo di 272 kg | impugnature fresate per una presa sicura
  • Sleeves orientabili con 18 cm di lunghezza per pesi con attacco da 50 mm | carico massimo: 272 kg

Curl con manubri classico o con manubri alternati?

Partiamo dalla premessa che tutti noi (o quasi) abbiamo un lato del corpo che vanta una forza maggiore rispetto all’altra e tutti i metodi regolari di allenamento accentuano la differenza.

Allenarvi con il bilanciere non consente, di conseguenza, di equilibrare i muscoli in senso estetico e funzionale ma accentuerà quella differenza naturale.

Lo stesso vale per il curl manubri classico eseguito, diciamo così, in senso simmetrico con entrambe le braccia.

E’ importante, quindi, lavorare più intensamente con esercizi cosiddetti monolaterali (su un solo lato, il più debole) per arrivare a bilanciare la forza delle due braccia e la stabilità generale.

Gli esercizi monolaterali o unilaterali generano contrazioni più forti, perciò si rivelano efficaci.

Detto questo, tra curl manubri classico (simultaneamente con le due braccia) e curl con manubri alternati (un braccio per volta) il secondo risulta più efficace per riequilibrare la forza ai due lati e la stabilità generale.

Il curl con manubri alternati ha un altro vantaggio: lavorando su un braccio per volta provoca meno stimoli al sistema nervoso centrale e lo impegna meno con la diretta conseguenza di poter usare carichi più pesanti aumentando il numero delle ripetizioni di un esercizio.

E’ preferibile sedersi su una fitball quando si esegue il curl alternato affinché l’asimmetria del movimento generi una sollecitazione agli addominali.



Cosa ne pensi?

Hai delle domande su questo prodotto? Hai provato questo prodotto e vuoi esprimere la tua opinione? Questo è il posto giusto. Lascia un commento ora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi